Tra sapere

14. lug, 2016
Amore e Psiche 2016


'In sintesi
Ogni espressione artistica non può non essere frutto di animi nobili e sensibili. E la scrittura rientra tra le attività di coloro che non si accontentano della realtà, che hanno bisogno di andare oltre e di dar forma, su carta, ai loro pensieri e alla loro immaginazione. Quest’Antologia racchiude racconti e poesie dettati direttamente dal fuoco della passione che brucia lo spirito di poeti e scrittori. La stessa passione che animava le notti insonni di Amore e Psiche, un’unione alla quale entrambi gli amanti non riuscivano a sottrarsi, un legame forte che è lo stesso che regna nello spirito di molti autori. L’artista è così, quando la propria musa chiama, nulla potrà ostacolarla. Notti insonni, ore trascorse di fronte a un foglio bianco diventano germoglio di nuova arte e di nuova vita. Come Cupido avrebbe donato a Psiche l’immortalità, allo stesso modo gli scrittori ritrovano la propria eternità attraverso la scrittura, che consegna alla Storia sentimenti, passioni, ideali. Così anche noi vogliamo contribuire a questo loro sogno, imprimendo in un’opera ciò che di più nobile riesce a produrre l’animo umano. Speriamo in tal modo di partecipare nel nostro piccolo a un grande progetto culturale, regalando a noi stessi, a voi lettori e ai nostri autori momenti di pàthos puro, che si facciano input per il perpetuarsi di una tradizione dal passato nobile e dal futuro, ci auguriamo, roseo e rigoglioso, la tradizione della Letteratura italiana.'

Ho partecipato a questa Antologia con la mia poesia "Tra sapere" del 26 maggio 2016...