Il mio quarto libro

7. ott, 2016
Camminare, pensare e cantare


'In sintesi
Ritroviamo tutta la leggerezza del canto e dell’arte nei componimenti di Fabio Carrari. Il nostro artista non si arrende mai e continua a esprimere in versi, melodie, immagini ciò che il suo animo creativo detta. La leggerezza però non è sinonimo di frivolezza, anzi. Troviamo in questa, come in ogni opera di Carrari, un impegno civile e morale forte e determinato, sempre pronto a coinvolgere i suoi interlocutori in una battaglia per un mondo più giusto, per un pianeta più vivibile e per una società più equa. Sempre, tutto, condito con una consapevole apertura al nuovo, al diverso, che fa del nostro poeta un aedo moderno, colui che cammina, pensa e… canta.'

Un cd non c'è ancora, ma le canzoni si possono cantare leggendole - o ascoltarle qui sul mio sito.