Il mio secondo libro

9. feb, 2016
Da sentimenti a pensieri in prosa


'In sintesi
Profuma di ottimismo la nuova opera di Fabio Carrari. Senza mai abbandonare l’amore per la pluralità delle culture e il suo cosmopolitismo, stavolta il nostro Autore si cimenta in un dialogo con un interlocutore immaginario, al quale trasmette energia, positivismo, estrema fiducia nelle potenzialità dell’essere umano. Attraverso uno stile semplice e diretto il poeta in prosa riflette, ritorna sui suoi passi e sulla storia dell’essere umano per cercare di trovare una soluzione alla società ancora liquida e instabile del Terzo Millennio. Con disincanto ma anche con coinvolgente senso pratico Carrari sembra voler trascinare sulla via del suo entusiasmo il lettore, scuotendolo dal torpore per invitarlo a cambiare rotta, perché sì, una nuova società è possibile, basta solo volerlo. La sua sveglia spirituale è già suonata, a noi il testimone, occorre accelerare per vincere la staffetta della vita.'

Grazie Kimerik per tutte le possibilità di poter aggiungere alla propria semantica e semiotica in poesia anche il piacere di ulteriori approfondimenti filosofici in prosa!